Visitare Roma con qualche suggerimento dagli annunci online

Le glorie dell’antica Roma sono facilmente accessibili al visitatore, alcune cose possono essere viste gratuitamente, mentre per altre occorre pagare per l’ingresso ma, i siti più antichi si trovano nel centro storico della città e ciò consente anche ai visitatori con un solo giorno a disposizione di vedere diverse cose.
http://www.nihonbashi.it/images/alloggiare-a-roma.jpgPer programmare il proprio soggiorno a Roma, lungo o breve che sia è possibile affidarsi agli annunci online. Selezionando gli annunci di Roma è possibile trovare diverse occasioni per un alloggio, sia che siate alla ricerca di un Bed and Breakfast, sia che si tratti di un hotel. Controllando su internet è inoltre possibile trovare varie offerte e promozioni presenti nel periodo del vostro soggiorno.
Tra i siti più antichi presenti in città, non si può che iniziare dal Colosseo, enorme anfiteatro che contiene fino a 55.000 persone. Costruito dall’imperatore Vespasiano nell’80 dC, è stato teatro di combattimenti mortali tra gladiatori e animali selvatici. La via dei Fori imperiali che conduce al Colosseo di domenica è chiusa al traffico ed è quindi il luogo ideale per una passeggiata.
Il Pantheon, il tempio di tutti gli dei, fu costruito tra il 118-125 dC dall’imperatore Adriano. Nel 7° secolo è stato trasformato in chiesa dai primi cristiani, l’ingresso è gratuito, e l’interno merita una visita soprattutto per osservare la splendida cupola. Il tempio è l’edificio dell’antica Roma che si è conservato meglio, ed è circondato da una piazza molto vivace, un ottimo posto dove tornare alla sera per un drink.
Per il pranzo, potete controllare tra gli annunci di Roma quali sono i posti raccomandati o se ci sono delle offerte. Io posso consigliare il ristorante Armando al Pantheon vicino alla piazza.
Riprendete la visita con il Foro Romano, un complesso enorme di rovine di templi, basiliche e archi. Salendo sul colle capitolino avrete una vista splendida del foro, oppure per una vista che toglie il fiato, salite sull’Arco di Tito.
Il colle Capitolino, ovvero il Campidoglio, era in passato il centro di Roma, con il Tempio di Giove. Qui si trova il più antico museo pubblico del mondo, Palazzo nuovo, con sculture greche e romane, e il Palazzo dei Conservatori con gallerie d’arte, sculture e affreschi.  Come nell’antica Roma, il colle offre tuttora la migliore vista del centro della città.
Originariamente costruita per essere uno stadio, dove nel primo secolo si disputavano gare di atletica e corse dei carri, oggi Piazza Navona è ricca di lussuosi caffè, con al centro la fontana dei quattro fiumi, costruita nel 1651 da Gian Lorenzo Bernini.
Questi sono i 5 più famosi ed antichi monumenti da visitare nella Capitale, un percorso ottimo per chi non  ha molto tempo a disposizione, ma vuole comunque osservare le bellezze che la Città Eterna ha da offrire. Prima di partire alla scoperta di Roma non dimenticatevi di controllare gli annunci gratuiti presenti in rete, in modo da non perdere l’occasione per partecipare ad uno dei numerosi eventi organizzati in città durante l’anno!

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog